LA PUNTATA

Live - Non è la d'Urso, talk show più seguito

Il primo appuntamento stagionale è stato il talk show più seguito della serata con 1.995.000 spettatori e una share individui dell’11%

Condividi
Domenica 17 gennaio, il primo appuntamento stagionale con Live - Non è la d'Urso è stato il talk show più seguito della serata con 1.995.000 spettatori e una share individui dell’11%.

Il programma mantiene salda la leadership degli ascolti anche nel periodo di sovrapposizione con gli altri talk-show: dalle ore 21.20 alle ore 24.04 è stato visto da 2.200.000 telespettatori con una share del 9.37% (Rai3: 1.783.000 con 7.6%) e dalle ore 21.20 alle ore 24.56 è stato visto da 2.095.000 telespettatori con una share del 10.42% (La7: 1.185.000 con 5.89%).

Nel corso delle quattro ore di diretta, il talk condotto da Barbara d’Urso ha toccato picchi di 3.000.000 spettatori, con il 22% di share. In day-time, Domenica Live è ancora una volta leader della sua fascia sul target commerciale con l’11.49% di share e 2.532.000 spettatori totali. Il contenitore pomeridiano ha raggiunto picchi di 2.800.000 spettatori.

Qui sopra, la puntata integrale. In studio, Hoara Borselli vuole difendere Walter Zenga dalle accuse dei due figli: la madre di Pierpaolo Pretelli interviene per commentare la storia d'amore tra suo figlio e Giulia Salemi nata all'interno della casa del Grande Fratello Vip. Nell'ascensore di Live, scontro tra Guenda Goria e Filippo Nardi dopo i commenti dell'ex concorrente del GF Vip allo sfogo di Maria Teresa Ruta.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 gennaio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154