L'INTERVISTA

Hugo Maradona: “Mi auguro che non sia morto per qualche errore dei medici"

A Live-Non è la d’Urso interviene Hugo Maradona, fratello di Diego Armando Maradona

Condividi
"Mi hanno detto che con lui c'era l'infermiera e i dottori. Non lo so cosa è successo. Mi auguro che non sia stato qualche errore dei medici. Ora ci sono delle indagini in Argentina". In collegamento con Live-Non è la d’Urso nella puntata del 29 novembre c'è Hugo Maradona, fratello di Diego Armando Maradona, che interviene sulle polemiche seguite alla morte del campione argentino.

L'ex calciatore di Boca Juniors, Barcellona e Napoli è morto il 25 novembre a 60 anni per un arresto cardiocircolatorio. In trasmissione, suo fratello Hugo risponde alle critiche di Giampiero Mughini: "Volevo dire al signor Mughini che mio fratello si è fatto male da solo, non ha chiesto niente a nessuno. Parlare così di un uomo che non si può difendere non è bello". "È stato uno dei più grandi esponenti dello sport del Novecento. Davanti alla beatificazione non si può dimenticare questo destino drammatico”, risponde Mughini.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154