POLITICA

Giorgia Meloni: "Confusione nella distribuzione del vaccino"

A Live - Non è la d'Urso l'intervento della leader di Fratelli d'Italia

Condividi
"C'è molta confusione nella distribuzione del vaccino". A Live - Non è la d'Urso nella puntata di domenica 21 marzo parla il leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

"Il virus è particolarmente pericoloso per alcune fasce d'età e per gli immunodepressi. Parto dal presupposto che da quelle categorie bisogna partire. Le scelte sono state fatte in modo un po' confuso. C'è gente con più di 80 anni che sta aspettando. Avrei dato la vaccinazione a domicilio per mettere in sicurezza gli anziani". Secondo Meloni, per uscire più velocemente dalla crisi pandemica serve più velocità nella burocrazia: "Con più vaccini trattati abbiamo più dosi, con più dosi abbiamo la capacità di correre più velocemente". Su Mario Draghi: "Non ho niente contro di lui, è uno degli italiani più autorevoli".
21 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154