COVID-19

Domenico Arcuri sui vaccini: "Nessun problema sui richiami"

A Live-Non è la d’Urso, parla il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19

Condividi
Il commissario Domenico Arcuri interviene in collegamento con lo studio di Live-Non è la d’Urso: “Abbiamo un ritardo nelle forniture dei vaccini, un ritardo insopportabile. Faremo ogni cosa per perseguire ogni colpevole di questo ritardo. Noi non siamo inerti rispetto ai fornitori”.

Sul ritardo delle consegne dei vaccini da parte di Pfizer, il commissario aggiunge: “Queste aziende si sono impegnate a dare delle precise dosi. Fino a qualche giorno fa, eravamo i primi in Europa per la campagna vaccinale. Fino a sabato scorso, somministravamo 80mila dosi al giorno. A noi non servono annunci ma vaccini”.

Arcuri continua sottolineando tutti i problemi legati alle forniture di Pfizer e AstraZeneca: "Siamo in presenza di un imprevisto che riguarda tutta Europa. L'Europa percorrerà delle vie legali. Stiamo tenendo da parte i vaccini per fare la seconda dose. Nessun problema sui richiami".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
24 gennaio 2021

Leggi anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154