DIBATTITO

Diego Armando Maradona Jr: "Mio padre non voleva morire"

A Live - Non è la d'Urso parla il figlio del diez argentino

Condividi
"È una cosa molto grave, mio padre si fidava di queste persone. Io l'ho conosciuto, a primo impatto mi sembrava una persona che aveva a cuore i problemi di mio padre. mio padre aveva un buon rapporto con lui, uno dei suoi più grandi problemi è che voleva bene a tutti". Diego Armando Maradona Jr, ospite a Live - Non è la d'Urso, interviene sula morte del padre e l'iscrizione nel registro degli indagati del suo medico personale Leopoldo Luque.

"Mio padre ci teneva alla sua salute, questi medici venivano pagati e anche tanto", continua il figlio del diez argentino, "certo, era stanco, ma è diverso dal voler morire. Quando è morto è stato un brutto momento, ma anche ora si sta rivelando molto complicato".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 febbraio 2021

Leggi anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154