Catalogo
Dirette Tv
Cerca

CRONACA

Mandela Forum, i dubbi sui vaccini buttati

L'inchiesta dell'inviato de Le Iene Filippo Roma prossimamente a Le Iene

Condividi
Dosi avanzate di vaccino anti Covid agli amici degli amici oppure buttate via quando i conoscenti a cui vengono somministrate sono terminati: testimonianze esclusive raccontano cosa succederebbe al Mandela Forum di Firenze, il centro vaccinale più importante della Toscana, mentre in tutto il resto del paese mancano i vaccini, e bisognerebbe dare la precedenza a chi ne ha più bisogno: over 80, medici, infermieri, volontari, persone con altre patologie. Il servizio di Filippo Roma e Marco Occhipinti, in onda prossimamente a Le Iene, in prima serata su Italia 1.

Tra le dichiarazioni raccolte dall’inviato, la prima è di Francesco Torselli, un consigliere Regionale FdI che afferma: “Ogni giorno, siccome all’orario di chiusura avanzano diversi vaccini già preparati nelle siringhe che non possono essere ricongelati, succede che gli operatori che stanno all’interno a somministrarli chiamano gli amici, i parenti, altri volontari di altre associazioni e vengono portati dopo l’orario di chiusura del Mandela all’interno e ricevono il vaccino. Il dramma è un altro, che quando sono finiti gli amici degli amici, i vaccini che avanzano vengono buttati via”. Sulla questione viene ascoltato anche il sindaco di Firenze Dario Nardella: "Se questa cosa è confermata è un fatto gravissimo, inaccettabile: è evidente che un fatto del genere se confermato sarebbe anche un grave illecito":

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 marzo 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154