Catalogo
Dirette Tv
Cerca

COVID-19

Le Iene, parla un medico di base di Bergamo: "Lavoro 18 ore al giorno"

Il dottor Riccardo Munda racconta la sua lunga giornata di visite nonostante la paura del Covid

Condividi
"Durante la pandemia nemmeno un mio paziente è stato ospedalizzato", a dirlo è il dottor Riccardo Munda, medico di base siciliano che da anni vive e lavora a Bergamo e che durante la prima ondata di coronavirus ha visitato e assistito pazienti tra Nembro e la Valseriana.

L'unico argine al caos negli ospedali è la medicina territoriale", spiega il dottor Munda a Le Iene che con lui hanno trascorso un’intera giornata tra visite a casa, chilometri macinati in auto e decine di telefonate da parte di pazienti che temono di avere i sintomi del covid.

Lavoro 18 ore al giorno, ci sta che mi possa contagiare ma non ci penso. Se mi contagio mi curo. Nel frattempo ho visitato centinaia di persone", spiega il medico che poi aggiunge: "Se tornassi indietro lo rifarei e se andremo avanti così continuerò a farlo".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

04 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154