Catalogo
Dirette Tv
Cerca

IL SERVIZIO

Le Iene, parla il trapper Gallagher: “Su di me solo ca***te”

Dalla droga agli arresti domiciliari, Gabriele Magi, in arte Gallagher, racconta le sue verità a Nicolò De Devitis

Condividi
È uno degli artisti più controversi e discussi della scena trap italiana. Solo qualche settimana fa è finito sui giornali per aver rubato il furgone di un noto corriere. Stiamo parlando di Gallagher, nome d’arte di Gabriele Magi, trapper romano che nel corso degli anni ha fatto parlare di sé più per le vicende giudiziarie che per quelle musicali.

Nel 2019, ad esempio, ha subìto una condanna a due anni e mezzo per tentata rapina e aggressione per poi tornare in libertà con l’obbligo di firma giornaliero. “Su di me solo c****te”, sostiene però il 25enne romano che ha passato due giorni con l’inviato de Le Iene Nicolò De Devitiis a cui ha raccontato la sua verità.

"Non sono superficiale, c’è un mondo da scoprire", sostiene Gallagher in un’intervista in cui il "trapper più cattivo d’Italia" si è messo in gioco zappando la terra, mungendo le mucche e facendo volontariato. "È importante fare cose del genere, è fondamentale sacrificarsi nella vita", dichiara il trapper.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

04 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154