Catalogo
Dirette Tv
Cerca

PAESE IN GINOCCHIO

Le Iene a Bitti, comune sardo travolto dal fango

L'alluvione dello scorso 28 novembre ha causato vittime e ingenti danni

Condividi
In un momento storico già particolarmente complicato a causa del Covid-19, c'è anche chi sta facendo i conti con improvvise bombe d'acqua che hanno provocato vittime, danni e distruzione. Le Iene sono andate a Bitti, piccolo paese in provincia di Nuoro che conta meno di tremila abitanti e che lo scorso 28 novembre è stato travolto dal fango, costato la vita a tre persone.

"Era un'apocalisse una cosa indescrivibile, sembravano secchi d'acqua - racconta una testimone, Daniela, a Giulio Golia - Abbiamo visto passare le macchine, sembravano barchette di carta". Nel paese si percepisce la tanta desolazione di chi ha perso tutto e prova a fare la conta dei danni, ma anche la voglia di ricominciare. Come nel caso del giovane Pietro, che aiuta a ripulire la marmeria di famiglia.


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
09 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154