Catalogo
Dirette Tv
Cerca

IL RITORNO

La Pupa e il Secchione e Viceversa torna su Italia 1 con Andrea Pucci

Giovedì 21 gennaio in prima serata su Italia 1 via alla nuova edizione de La Pupa e il Secchione e Viceversa, condotto da Andrea Pucci

Condividi
Dopo il successo della scorsa stagione, torna l’esperimento sociale che mette a confronto due mondi agli antipodi, in cui pupe e secchioni, ma anche viceversa, saranno costretti a vivere sotto lo stesso tetto.

Riusciranno persone diametralmente opposte a scambiare i propri saperi e fondere i diversi universi di appartenenza? I concorrenti saranno in grado di mettersi in gioco e andare oltre i propri limiti? Quali saranno le coppie meno affiatate e quelle maggiormente in sintonia?

Giovedì 21 gennaio, in prima serata su Italia 1, parte la nuova edizione de La Pupa e il Secchione e Viceversa, il programma cult prodotto da Endemol Shine Italy. Tante le novità, a cominciare dal conduttore, Andrea Pucci, che racconterà l’incontro tra due pianeti all’apparenza lontani rappresentati da pupe e secchioni e da pupi e secchione. Anche in questa edizione, infatti, per sovvertire gli stereotipi delle donne più dedite alla cura del corpo e all’apparenza e degli uomini dall’aspetto fisico trascurato e concentrati esclusivamente sui libri, non mancheranno i Viceversa. L’ironia sarà sempre centrale nel racconto di questo incontro-scontro, ma, nel corso delle puntate, non mancheranno momenti in cui verranno affrontati argomenti e tematiche più importanti e delicate.

La narrazione si svolgerà direttamente in loco, in una nuova location, una sontuosa villa alle porte di Roma. Durante le sei puntate, come madrina, al fianco di Pucci ci sarà la pupa per antonomasia: Francesca Cipriani.

Nel corso del programma, il cancello della villa si aprirà a diversi esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo che giudicheranno le prove a cui i ragazzi saranno sottoposti. Tra questi Iva Zanicchi, Francesca Barra, Cristiano Malgioglio, Carmelo Abbate. Tra gli ospiti anche Vladimir Luxuria, Roberto Giacobbo, Giulia Salemi, Francesca Brambilla, Laura Cremaschi, Diego Dalla Palma, Carmen Di Pietro, Giorgio Mastrota, Claudia Ruggeri, Enzo Salvi, Jo Squillo, Natalia Titova e Antonio Zequila.

In gioco 5 pupe e 5 secchioni e 3 pupi e 3 secchione. Il loro ingresso, durante la prima puntata, avverrà nel corso di una grande serata inaugurale con tanto di red carpet all’esterno della Villa. Una volta entrati, i concorrenti formeranno le 8 coppie in gioco. L’accoppiamento avverrà in modo casuale e senza aver modo di conoscersi prima: la scelta spetterà a pupe e secchione, che riceveranno solo pochissime informazioni sui loro futuri compagni di avventura. Mondi totalmente sconosciuti entreranno, quindi, in contatto tra loro.
Da un lato le pupe, donne seducenti e prorompenti, tutte fitness, gossip e selfie. Dall’altro i secchioni, nerd dediti allo studio e alla cultura poco abituati alla vita mondana e poco propensi alla socializzazione.

E poi ci sono i pupi, uomini atletici e affascinanti, molto più attenti all’aspetto estetico che alla sostanza e scarsamente preparati dal punto di vista didattico. Per contro, ci sono le secchione, donne forti, spiritose, brillanti che combattono costantemente per la parità di genere e cercano di imporsi quotidianamente nella società incarnando valori che vanno oltre l’apparenza.

I secchioni e le secchione in gara – ingegneri, fisici, veterinari, medici, esperti di logica, economia e scienze motorie – guideranno nello studio e nell’apprendimento le loro pupe e i loro pupi – in prevalenza modelli e influencer –, che, a loro volta, cercheranno di rimettere in forma i propri partner con costanti allenamenti quotidiani e proveranno a migliorarne il look.

Le otto coppie si cimenteranno in complicate prove di ingegno e logica, ma anche di forza, seduzione e agilità. Altra novità di questa edizione riguarda una difficile sfida che i concorrenti dovranno affrontare tutte le settimane: l’interrogatorio. Il Professor Diego Verdegiglio rivolgerà serrate domande di cultura generale a pupe e pupi per valutare il loro percorso e il loro impegno nello studio. Chi vincerà questa prova avrà un notevole vantaggio: togliere due punti in classifica a un’altra coppia.

In ogni puntata, le pupe, i secchioni e i Viceversa riceveranno dei voti in base al grado di superamento delle gare. Il primo posto in classifica garantirà a una sola coppia l’accesso alla puntata successiva. Una coppia, invece, a fine serata, verrà eliminata dopo aver disputato il temuto “bagno di cultura”. Chi riuscirà ad approdare alla finale si affronterà per conquistare i il montepremi.

La Pupa e il Secchione e Viceversa è anche digital. Su Mediaset Play (sito, app, smart tv) sarà possibile seguire le puntate in diretta, rivederle insieme ai momenti più divertenti e fruire di una serie di contenuti esclusivi. Tra questi, il format “Ieri, oggi, domani”, in cui le coppie più amate dell’edizione precedente raccontano la loro vita dopo la partecipazione al programma, e il format “Quiz Roulette”, in cui le nuove coppie si sottopongono a una serie di penitenze. I profili social di Mediaset Play, inoltre, coinvolgeranno gli utenti durante la messa in onda delle puntate con la produzione di gif e meme destinati a diventare virali. L’hashtag ufficiale è #lapupaeilsecchione.

La Pupa e il Secchione e Viceversa è basato sul format Beauty & The Geek”, creato da Katalyst Films ©2005 Fox21 / 20th Fox Television e distribuito da Endemol Shine IP B.V. È un programma di Celeste Laudisio, scritto con Susanna Paratore, Fabrizio Gasparetto, Elisabetta Valori, Matteo Bracaloni, Raffaele Skizzo Bruschella, Rosario Cardinale, Laura Cirilli e con Leonardo Gasparotto, Giorgio D’Introno. La regia è di Giampaolo Marconato.


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
20 gennaio 2021

Leggi anche

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154