PROMO

Il Super Bowl 2020 in esclusiva sul 20

In diretta da Miami lo spettacolo del 54° Super Bowl con i live di Shakira e J.Lo va in onda domenica 2 febbraio, alle 24.00, sul 20 e in streaming su Mediaset Play

Condividi
Nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 febbraio 2020, su 20 - rete tematica diretta da Marco Costa - va in onda in diretta esclusiva in chiaro il 54° Superbowl.

La telecronaca dell’evento sportivo mediaticamente più seguito nel mondo è affidata a Federico Mastria e all’ex giocatore e allenatore di football Alessandro Trabattoni. Inviato, Gabriele Cattaneo.

Nella cornice dell’Hard Rock Stadium di Miami, in Florida, Stati Uniti e non solo si fermano per assistere alla sfida tra Kansans City Chiefs e San Francisco 49ers. Fischio d’inizio, ora italiana, ore 24.30. Per i Chiefs è il secondo Superbowl: l’intento è trionfare nuovamente dopo il successo del 1970.
I 49ers, a quota cinque titoli, in caso di vittoria raggiungerebbero i New England Patriots e i Pittsburgh Stellers. L’attesa più grande, come da tradizione, non è concentrata solo sulla palla ovale e sulle stelle in campo.

I riflettori sono puntati su Jennifer Lopez e Shakira, che infiammeranno il pubblico durante l’halftime show. Per un artista, esibirsi durante l’intervallo del Superbowl è una vera e propria consacrazione. Grande l’attesa anche per The Star Spangled Banner: Quest’anno, l’onore di cantare l’inno americano tocca alla cantante e attrice Demi Lovato, che si esibirà prima del match.

L’evento è visibile in live streaming su Sportmediaset.it e sull’app Sport Mediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi).
Lunedì 3 febbraio, alle 18.00, sempre sul canale 20, ci sraà un'ampia sintesi della serata.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
31 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154