FILM

Hunger Games-Il canto della rivolta, tutti gli attori da Oscar presenti nel cast

Da Julianne Moore a Mahershala Ali. Scopriamo gli attori premio Oscar presenti nel cast di Hunger Games-Il canto della rivolta parte 1

Condividi
Hunger Games-Il canto della rivolta parte 1 andrà in onda giovedì 21 maggio in prima serata su Italia 1 e in contemporanea streaming su Mediaset Play. La pellicola è il sequel di Hunger Games: La ragazza di fuoco, ed è la prima parte della trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo scritto da Suzanne Collins.

Hunger Games-Il canto della rivolta parte 1, la trama
Al termine dei 75esimi Hunger Games, la resistenza è riuscita a prelevare Katniss e alcuni concorrenti dall’arena portandoli al distretto 13. Katniss è diventata il simbolo della ribellione, e la sua immagine è ormai centrale nella guerra di tutti i distretti contro Capitol, City.
Tutti gli attori premio Oscar di Hunger Games
Jennifer Lawrence
torna a vestire i panni di Katniss Everdeen, l’eroina che l’ha fatta conoscere al grande pubblico. Nel 2013, l’attrice ha vinto il suo primo premio Oscar come miglior attrice protagonista nel film Il lato positivo. Ma Jennifer Lawrence non è sola perché nel corso del tempo la saga di Hunger Games si è arricchita di attori talentuosi che, prima o dopo l’uscita della saga, sono stata riconosciuti anche dall’Academy Awards.

Tra le grandi new entry di Hunger Games-Il canto della rivolta parte 1 troviamo Julianne Moore nel ruolo di Alma Coin, la presidente del Distretto 13. Dopo ben 5 nomination all’Oscar, l’attrice è riuscita a vincere la sua prima statuetta nel 2015 come miglior attrice protagonista nel film drammatico Still Alice.
Boggs, braccio destro di Alma Coin, è interpretato da Mahershala Ali. Qualche anno dopo la fine della saga di Hunger Games, Ali si è fatto notare con ruoli di grande spessore in pellicole acclamate dal pubblico e dalla critica. Nel 2016 ha recitato nei film Il diritto di contare e Moonlight, e per quest'ultimo si è aggiudicato il premio Oscar al miglior attore non protagonista. Nel 2018 è il coprotagonista di Green Book, che gli vale il secondo Premio Oscar.

Philip Seymour Hoffman ha recitato nella saga di Hunger Games nel ruolo dello stratega Plutarch Heavensbee, personaggio presentato in Hunger Games: la ragazza di fuoco e con un ruolo chiave nel capitolo finale. Il 2 febbraio 2014, all'età di 46 anni, Philip Seymour Hoffman viene trovato morto nel suo appartamento di New York, probabilmente a causa di un'overdose.

La Lionsgate comunicò che Philip Seymour Hoffman aveva già girato quasi tutte le sue scene, ma per le scene mancanti alcuni dialoghi sono stati adattati mentre per altri l’attore è stato ricreato in digitale. Hoffman vinse l'Oscar come miglior attore per il film biografico Truman Capote - A sangue freddo.
21 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154