ATTRICE

Giulia Michelini, la carriera e i progetti futuri

Nata a Roma il 2 giugno 1985, l'attrice romana ha dato il volto a Rosy Abate e ora ha molte idee per il futuro

Condividi
"Sento di aver avuto un arco molto variegato come personaggio, per cui diventa complicato poi andare a cercare altre cose da raccontare: per me Rosy Abate come personaggio si conclude nella seconda stagione". A fine settembre 2019 Giulia Michelini aveva confessato a Verissimo di ritenere conclusa l'esperienza sul set di Rosy Abate, un personaggio che l'ha accompagnata per dieci anni e due stagioni televisive.

Giulia, che in televisione ha esordito in Distretto di Polizia a soli 19 anni, ha lavorato tanto anche per il cinema: nel 2003 con Gabriele Muccino a Ricordati di me, poi Cado dalle nubi, Il grande sogno, Immaturi e con Ferzan Ozpetek nel 2014 ad Allacciate le cinture. Per il piccolo schermo ha recitato sia come boss mafioso che come simbolo dell'antimafia, e a Le Iene e a Verissimo ha raccontato la sua esperienza come madre e come artista: "Non sono sicura di voler arrivare alla fine facendo questo lavoro", si era lasciata sfuggire nello studio di Silvia Toffanin.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
28 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154