Catalogo
Dirette Tv
Cerca

DIBATTITO

Vittorio Feltri contro lo sciopero dei dipendenti pubblici

In collegamento con Fuori dal coro il direttore di Libero critica la decisione dei sindacati

Condividi
"Per quale motivo i dipendenti pubblici, che sono i più privilegiati, devono fare sciopero? Per che cosa? Lavorano da casa - e bisognerebbe vedere se è vero, hanno assicurato lo stipendio: fare uno sciopero di questo tiro significa sputare in faccia alla gente che sta soffrendo". In collegamento con Fuori dal Coro martedì 24 novembre Vittorio Feltri critica lo sciopero dei dipendenti pubblici, previsto per il 9 dicembre.

"I lavoratori del terziario sono stati licenziati, sono stati sospesi, non ricevono una lira dallo Stato", continua il direttore di Libero, "e di fronte allo sciopero dei dipendenti pubblici che invece non hanno subito neanche un minimo di decurtazione dello stipendio è chiaro che si incavolino tremendamente".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154