Scienza e Natura

La giornata della terra

Il 22 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Terra. Giunta alla cinquantunesima edizione, Focus invita la comunità globale a prendersi cura del Pianeta, anche e soprattutto durante la crisi pandemica.

Condividi
Focus invita a riportare la cura della Terra al centro dei programmi politici. Una giornata interamente dedicata ai temi della bellezza della natura, della interdipendenza, dell’impatto delle attività antropiche sugli equilibri ambientali, della tutela del pianeta e della sostenibilità dello sviluppo.
Ogni anno, il 22 aprile, l'Earth Day celebra l'anniversario della nascita del movimento ambientalista moderno. Istituita il 22 aprile 1970 al seguito di un gravissimo disastro ambientale causato da una fuoriuscita di petrolio a Santa Barbara in California, la Giornata ha dato voce all'emergere della coscienza collettiva sullo stato del nostro Pianeta. La prima edizione ha fatto registrare la partecipazione di 20 milioni di americani tra cittadini, università, istituzioni. Anno dopo anno il 22 aprile ha visto il susseguirsi di manifestazioni ecologiste in tutto il mondo. Nel 1990 la ricorrenza è diventata globale mobilitando 200 milioni di persone in 141 Paesi. Oggi la Giornata della Terra è universalmente riconosciuta come un'opportunità per riflettere e agire in favore dell'ambiente e del clima, coinvolgendo oltre un miliardo di persone intenzionate a promuovere cambiamenti politici a livello globale, nazionale e locale. La crescente consapevolezza ha trasformato la ricorrenza in un movimento. La comunità globale è stata sconvolta dalla più grande crisi globale. Il Covid-19 ha mostrato la necessità di guardare avanti, ma le prossime crisi sono già in arrivo. Il cambiamento climatico, la perdita di specie, le pandemie e gli enormi disastri naturali potrebbero definire il futuro, a meno che non si faccia qualcosa immediatamente. La Giornata invita a mettere in campo impegno e volontà con l'intento di utilizzare le risorse in nostro possesso per affrontare insieme la più grande sfida dell'umanità. Si può partecipare alla ricorrenza innanzi tutto dandole visibilità su web e social network, usando gli hashtag #earthday2021 e #restoreourearth.
Durante l’intera giornata Focus proporrà in 1Tv le 8 puntate della serie documentaristica Green Storytellers. Mentre alle 21:15 sarà proposto in 1Tv assoluta il documentario “Tsunami: una minaccia globale", un’analisi sulla relazione tra cambiamento climatico e intensificazione della portata distruttiva di alcuni fenomeni naturali; sui modelli di studio e previsione applicati agli tsunami; sulle tecniche che si stanno sviluppando per proteggerci da queste calamità naturali.
13 aprile 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154