Domenica Live

Catalogo
Dirette Tv
Cerca
Domenica Live

CRONACA

Matteo Salvini risponde a Fedez sul ddl Zan

In collegamento a Domenica Live, il leader della Lega Matteo Salvini risponde alle polemiche scatenate dal monologo di Fedez

Condividi
Matteo Salvini, in collegamento con lo studio di Domenica Live, risponde alle polemiche nate dopo il discorso di Fedez a sostegno del ddl Zan, durante il quale ha citato alcune affermazioni che sarebbero state pronunciate da alcuni esponenti della Lega: "Le frasi che ho sentito sono disgustose. Chi aggredisce, insulta o minaccia di morte va curato e punito a prescindere dal colore della pelle e dagli orientamenti sessuali".

Salvini sarebbe d'accordo sull'aggravante per le discriminazioni e le violenze per motivi fondati sul sesso, sull'orientamento sessuale, sull'identità di genere e sulla disabilità, però precisa: "​Togliamo i bambini dalla contesa politica". E sulla censura afferma: "Sono contro ogni censura, però non ci devono essere artisti di serie A" continua Salvini, e aggiunge: "Non mi spiego la voglia di censura nei confronti di Pio e Amedeo: se la libertà esiste, deve esistere per tutti".
02 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154