Catalogo
Dirette Tv
Cerca

LA RISPOSTA

Qual è il cereale più coltivato e prodotto al mondo?

Non è il più consumato, ma quello prodotto in maggiori quantità

Condividi
Il cereale più coltivato e prodotto in tutto il mondo è il mais o granoturco. Originaria del Centroamerica, la pianta fu portata per la prima volta in Europa da Cristoforo Colombo: utilizzata come base alimentare in molti paesi, viene anche usata per produrre mangimi per animali domestici. Con la farina di mais in Italia si produce la famosa polenta, piatto tipico del nord, oppure si preparano dolci o biscotti. Dal granturco viene anche estrato l'amido e l'olio e attraverso la fermentazione si producono anche alcolici.

Sulla diffusione del mais verte l'ottava domanda, del valore di 10mila euro, rivolta al concorrente Damiano Aresu, nel corso della puntata di Chi vuol essere milionario? di giovedì 22 ottobre. "Il riso è il cereale più consumato in tutto il mondo dall’uomo, ma qual è quello maggiormente coltivato e prodotto?". Tra le opzioni proposte ci sono anche: sempre il riso, il grano e l'orzo.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
22 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154