Catalogo
Dirette Tv
Cerca

LA RISPOSTA

Effetto cheerleader, cos'è e cosa significa

A spiegare in cosa consiste, uno studio dei ricercatori dell'università di san Diego

Condividi
I ricercatori dell'università di San Diego in California hanno pubblicato uno studio su Psychological Science in cui si parla di effetto cheerleader, che consiste nel risultare più attraenti in gruppo. Tra le ragioni ci sarebbe la capacità del cervello umano di percepire i volti di un gruppo come un unico volto medio, generalmente più attraente di quello dei singoli individui che lo compongono.

Nella puntata di Chi vuol essere milionario? di giovedì 5 novembre, alla concorrente di Vigevano Ilaria Sanbinello viene chiesto, alla domanda numero otto da 10mila euro, in cosa consiste l'effetto cheerleader. Tra le opzioni proposte, oltrea a quella corretta, ci sono: fare un tifo scatenato e chiassoso, sognare di restare teenager, essere maschilisti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
05 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154