Catalogo
Dirette Tv
Cerca

LA RISPOSTA

A quale cielo stellato si ispirò Cole Porter per Night and Day?

Il compositore scrisse la sua Night ad Day probabilmente ispirato dalla visione di un particolare cielo stellato

Condividi
Cole Porter è stato un compositore statunitense, uno dei 5 grandi del musical americano insieme a George Gershwin, Irving Berlin, Jerome Kern e la coppia Richard Rodgers & Lorenz Hart.

Fra le sue composizioni più celebri c’è Night and Day, scritto nel 1932 per la commedia musicale Gay Divorce. Quando il musical fu convertito in un film dal titolo "Cerco il mio amore", con Fred Astaire e Ginger Rogers il brano fu promosso come uno dei punti di forza della pellicola.

Per scriverlo, Cole Porter si ispirò al cielo stellato del mausoleo di Galla Placidia a Ravenna, che visitò durante il suo viaggio di nozze. .

Nella puntata di Chi vuol essere milionario? di giovedì 22 ottobre, al concorrente Damiano Aresu viene chiesto, alla domanda numero tredici da 150mila euro proprio quale sia il cielo stellato che ispirò Cole Porter. Tra le opzioni proposte, oltre a quella corretta, ci sono: la tomba della regina Nefertari, la “notte stellata” di van Gogh e la Cappella degli Scrovegni a Padova.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
22 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154