CRONACA

Verano Brianza, l'azienda di sport che produce mascherine

Le telecamere di Mattino Cinque entrano nella fabbrica di abbigliamento sportivo che si è convertita alla produzione di mascherine contro il coronavirus

Condividi
"Quando ho visto la situazione come stava evolvendo, con i blocchi alle frontiere, allora ho pensato di modificare le nostre macchine. Siamo partitti da una prima versione di mascherina dieci giorni fa, poi dopo vari upgrade siamo arrivati alla versione finale". Cesare Citterio, il presidente dell'azienda di Verano Brianza che ha convertito la sua azienda di abbigliamento sportivo alla produzione di mascherine, mostra il lavoro di questi giorni a Mattino Cinque.

"Al momento ne abbiamo consegnate 8mila, ma la nostra potenzialità è di 20mila al giorno", spiega Citterio, "abbiamo già fatto una donazione presso il comune di Monza per l'emergenza".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154