Intervista

Usa il reddito di cittadinanza per un disco, indagata cantante

A Mattino Cinque Agata Arena, indagata per truffa aggravata ai danni dello Stato. Ma la cantante neomelodica nega

Condividi
"Una volta che avevo il reddito di cittadinanza perché dovevo lavorare? Ho chiuso la bottega perché avevo presentato la richiesta all'Inps. Cosa devo fare in una bottega se ho i il reddito di cittadinanza?".

Queste le parole rilasciate a Mattino Cinque da Agata Arena, cantante neomelodica indagata per truffa aggravata ai danni dello Stato per aver utilizzato i soldi del reddito per incidere il suo disco. La cantante, a tal proposito, però nega: "I soldi del reddito non li ho usati per il cd perché il primo singolo l’ho inciso a febbraio mentre il reddito l’ho ricevuto a luglio".

Tutta l'intervista nel video qui sopra.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
14 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154