CRONACA

Trovati i due 16enni scomparsi, la mamma della ragazza: "Lacrime di gioia"

Marika e Nicolò sono tornati a casa e stanno bene: gli aggiornamenti a Mattino Cinque

Condividi
Sono tornati a casa questa notte Marika e Nicolò, i due 16enni scomparsi il 27 novembre ad Alessandria. Stanno bene e si stanno riposando, in attesa di essere sentiti dagli investigatori per capire dove siano stati e cosa abbiano fatto. "Abbiamo pianto di gioia, ci siamo abbracciati", racconta Marcella, la mamma della ragazzina, in collegamento con Mattino Cinque, con la voce rotta dall’emozione. E ringrazia i poliziotti della Questura della città piemontese: "Sono stati i nostri angeli".

Tirato un sospiro di sollievo, adesso gli inquirenti devono capire cosa sia successo. Secondo indiscrezioni, i due sarebbero stati via in macchina con un’amica 25enne di Asti, Alessia Chiodo, che dovrà chiarire il suo ruolo, e avrebbero speso 200 euro di benzina in cinque giorni: un dettaglio che fa pensare a un viaggio piuttosto lungo. Avrebbero dormito anche in auto. Si sarebbe trattato di una fuga volontaria finita bene, sui cui magistrati e polizia vogliono vederci chiaro.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 dicembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154