MATTINO CINQUE

Si riaccende il dibattito sullo ius soli

Ramy, il ragazzino eroe dello scuolabus, chiede a Matteo Salvini la cittadinanza italiana, riaccendendo la polemica sulla Ius Soli

Condividi
“Quel ragazzino è stato un eroe, quindi una medaglia al merito, ma, questo è importante, non deve passare il concetto per cui la cittadinanza italiana sia un premio o un atto derivante dalla volontà”, dice Sara Manfuso (Pd) a Mattino Cinque.

Il coraggioso gesto di Ramy, il bambino egiziano eroe dello scuolabus nel milanese, riapre la polemica sulla questione dello Ius Soli, cioè l’acquisizione automatica della cittadinanza italiana per chi è nato sul suolo nazionale, così come avviene negli Stati Uniti.

Il ragazzino chiede di diventare cittadino italiano ma il Ministro dell’Interno si oppone.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
26 marzo 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154