IL SERVIZIO

Scuola elementare senza maestre, i genitori pronti a pagare i supplenti

L'appello delle mamme e dei papà dell’istituto Salvatore Quasimodo di Roma

Condividi
A scuola da oltre un mese senza maestre e senza supplenti. È questa la situazione in cui si trovano alcuni alunni della scuola elementare Quasimodo di Roma. A Mattino Cinque parlano i genitori di alcuni di questi studenti di quarta elementare, che si dicono pronti anche a pagare di tasca propria insegnanti che si occupino dei figli.

"E' una situazione di emergenza, le supplenti non rispondono alla chiamata, il diritto allo studio viene negato", afferma Damiano, il papà di una delle bambine che sono rimaste senza maestre, perché entrambe positive al Covid. "Al nostro appello - spiega - ha già risposto una docente in pensione che si è resa disponibile a insegnare, anche gratuitamente".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
27 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154