CRONACA

Sciopero a Roma, il venerdì nero dei trasporti

A Mattino Cinque si apre il dibattito sulla situazione dei trasporti e della mobilità nella capitale

Condividi
A Roma è ancora una volta venerdì nero. Allo sciopero generale indetto da alcune sigle sindacali in tutta Italia, nella capitale si sommano gli scioperi dei dipendenti delle aziende municipalizzate, dai trasporti ai servizi, dalla raccolta dei rifiuti ai musei.

La protesta dei lavoratori rischia di mandare in tilt la città. Ma, a sentire gli automobilisti intercettati da Mattino Cinque sul Lungotevere, la situazione non è tanto diversa dagli altri giorni. "Il traffico è sempre uguale, con lo sciopero non è molto diverso", confessa uno di loro. E i disagi ci sono stati anche per Antonello Fassari, romano doc e protagonista de I Cesaroni, che rivela: "Ci ho messo più di un'ora per essere qui in collegamento".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154