MATTINO CINQUE

Omicidio Imen Chatbri, un video incastra il colpevole

Il movente potrebbe essere passionale

Condividi
Era stata uccisa sul lungotevere a Roma Imen Chatbri, la giovane atleta tunisina trovata morta nella notte tra il primo e il 2 maggio, probabilmente spinta dalla balaustra alla quale era appoggiata lungo la passeggiata.

Mattino Cinque in diretta dal luogo della tragedia, nei pressi di ponte Sisto, ricostruisce gli ultimi istanti di vita della donna e il suo percorso verso il fiume, dove poi è stata uccisa. La novità sul caso consiste in un video in possesso degli inquirenti che incastrerebbe il presunto assassino: le telecamere di sicurezza mostrano la sua immagine.

L’uomo, romeno, l'avrebbe seguita e il movente sarebbe passionale: forse è stata uccisa per un “No”, ipotizza la trasmissione.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
17 maggio 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154