CRONACA

Omicidio Francesca Fantoni, Andrea Pavarini confessa

A Mattino Cinque le ultime sul'omicidio di Bedizzole: il 32enne ha ammesso di averla uccisa a mani nude

Condividi
Andrea Pavarini ha confessato l'omicidio di Francesca Fantoni, a mani nude nel parco di Bedizzole, in provincia di Brescia, nella notte tra il 25 e il 26 gennaio. Il corpo della 39enne è stato ritrovato tra i cespugli e dopo esser stato fermato e interrogato per due giorni dagli investigatori, l'uomo ha ammesso di averla uccisa.

A Mattino Cinque le ultime notizie sull'omicidio: a incastrare il 32enne le tracce di sangue sulla sua felpa ritrovata nell'appartamento e indossata la sera della scomparsa di Francesca. La donna era affetta da un ritardo cognitivo ed era conosciuta da tutti in paese. L'ultima volta era stata vista uscire da un bar in compagnia di un uomo, ripresa dalle telecamere.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154