CRONACA

Morte piccolo Evan, la nonna contro gli assistenti sociali

A Mattino Cinque, parla la nonna del bimbo ucciso a Rosolino: "Me lo avete ammazzato"

Condividi
Una chiamata drammatica dove emerge tutto il dolore di una nonna che ha perso il nipotino di 21 mesi, dopo mesi di maltrattamenti e botte.

"Contenti che me l'avete ammazzato?", chiede in lacrime Elisa, la mamma del padre del piccolo Evan, il bambino morto all'ospedale di Modica il 17 agosto scorso per le percosse ricevute in casa, dove viveva con la madre e il patrigno.

"Io vi avevo detto che il bambino era maltrattato, voi mi avete detto di stare calma e aspettare", aggiunge la signora che ora non si dà pace per la tragica fine del nipote. Per la morte del piccolo Evan sono stati arrestati la madre e il compagno di lei, che erano già sotto indagine per presunti maltrattamenti in famiglia.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE


08 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154