POLITICA

Matteo Salvini, la polemica sulle ciliegie: "Era il mio pranzo"

Il leader della lega, in collegamento con Pomeriggio Cinque, risponde alle critiche per il video in cui mangia delle ciliegie accanto al presidente del Veneto

Condividi
"Zaia stava parlando da un quarto d'ora, abbiamo parlato di lavoro, di agricolutra, di turismo, di prodotti italiani. Quelle ciliegie ce le hanno messe davanti i produttori italiani, per invitare a mangiare italiano: era il mio pranzo". Matteo Salvini, in collegamento con Mattino Cinque, risponde alla polemica per il video in cui mangia delle ciliegie seduto accanto a Luca Zaia, mentre il presidente del Veneto parla del batterio che avrebbe ucciso tre bambini all'ospedale di Borgo Trento a Verona.

"Se la sinistra ha come unica polemica nei confronti miei e della Lega il fatto che mangiavo ciliegie durante un intervento di Luca Zaia", aggiunge il leader leghista, "lascio commentare i telespettatori".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 giugno 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154