logoloading

MATTINO CINQUE

Marco Carta, Maurizio Sorge: “Non è un ladro, ma credo sapesse”

A Mattino Cinque il paparazzo delle star si esprime sul caso che ha coinvolto il cantante, accusato di furto aggravato

Condividi
Maurizio Sorge dice la sua su Marco Carta. Il paparazzo dei vip, ospite a Mattino Cinque, ha commentato il caso che ha coinvolto il cantante, accusato di furto aggravato: nella borsa di un'amica con cui si trovata Carta sarebbero state trovate sei magliette – del valore complessivo di 1200 euro.

Dopo essere stato arrestato, è stato rilasciato. Ma a Sorge rimangono dei dubbi: “Sicuramente non è un ladro, ma altrettanto sicuramente non poteva non sapere cosa stesse facendo la sua amica”. L’amica, una donna di 53 anni che lo stesso Carta ha ammesso, a Live non è la d’Urso, di conoscere da molto tempo, sarebbe la persona che ha fisicamente rimosso le placche antitaccheggio dalle t-shirt.

Carta ha deciso di essere processato per direttissima e il 20 settembre si dovrà presentare per la prima udienza. Poi Sorge se la prende anche con gli altri opinionisti in studio, che difendono Carta a spada tratta: “Ma scusate, queste magliette qualcuno le ha rubate. Il vostro è eccessivo buonismo”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154