MATTINO CINQUE

Marco Bianchi: "Ho detto a mia moglie e mia figlia che sono gay"

Sposato e con una bambina, lo chef salutista e conduttore televisivo ha fatto coming out, e al Corriere della Sera racconta la sua esperienza

Condividi
"Mia moglie mi è stata vicina e ha capito che l'idea del vero Marco è emersa dopo che sono arrivate le altre certezze, che la mia era una scelta doverosa verso nostra figlia affinché avesse un papà sereno, in grado di trasferirle quello che significa essere felice". Marco Bianchi, 39 anni, chef salutista, autore di numerosi libri sul cibo e conduttore televisivo, ha raccontato al Corriere della Sera il suo coming out alla famiglia.

"Io ho capito che il Marco Bianchi etero che mi hanno fatto credere di essere non era quello vero", spiega lo chef, 40 anni e con una bambina di 4, "ma ho vissuto l’amore con Veruska in piena sincerità. Questo credo sia il motivo che, oggi, ci consente di gestire la situazione e di far crescere una figlia con ideali da 2020". Nel video qui in alto, quando presentò il suo libro Io mi muovo a Mattino Cinque.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
02 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154