IL CASO

Maestre violente nel ragusano, la madre di una dei piccoli alunni: "Mia figlia ha gli incubi"

A Mattino Cinque, la testimonianza da Vittoria: "Una vicenda ignobile, bimbi terrorizzati"

Condividi
Ancora un caso di violenze negli asili nido da parte di alcuni educatori. L'ultimo caso a Vittoria, nel ragusano dove due maestre sono finite ai domiciliari per aver maltrattato i loro piccoli alunni. Schiaffi, spintoni, urla: le violenze documentate dalle telecamere nascoste in classe.

Mattino Cinque è andato nella città siciliana a raccogliere le testimonianze dei genitori dei piccoli iscritti all'asilo in questione. "Mia figlia non voleva rimanere all'asilo" racconta Patrizia, che definisce la vicenda "una cosa ignobile". "Mia figlia ha gli incubi", sono le parole di un'altra mamma mentre tutti i parenti dei piccoli parlano di "bambini terrorizzati". A parlare anche il padre di una bimba picchiata e immortalata nel video: "Provo tanta rabbia, ora sta meglio ma non dorme la notte".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154