MATTINO CINQUE

Lite tra Silvia Sardone e Daniele Martinelli a Mattino Cinque

Dopo i risultati delle europee, lo scontro in studio: rispettare il contratto di governo o tornare alle urne?

Condividi
Ospiti di Mattino Cinque Silvia Sardone e Daniele Martinelli non riescono a trovare un punto in comune dopo il risultato delle elezioni del 26 maggio. “La Lega ora può fare lo sgambetto, abbia il coraggio di tornare alle urne”, sostiene l'ex membro dello staff dei 5 Stelle, ma la neoeletta al Parlamento Europeo per la Lega non ci sta. “Ma perché dovremmo, c’è un contratto di governo. Si facciano flat tax e autonomie”, spiega la donna, che poi sbotta: “Cosa lo avete firmato a fare il contratto?”. Il dibattitto in studio non si placa: “L’elettorato è fluttuante, non dobbiamo mistificare il risultato di Salvini”, prosegue Martinelli. “Sì, ma oggi il voto è quello”, conclude secca Sardone.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
28 maggio 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154