MATTINO CINQUE

La dieta vegana fa male al cervello?

Dei nuovi studi indicherebbero che la mancanza di una molecola, riscontrata nella dieta vegana, apporterebbe danni al cervello

Condividi
Ci sono nuovi studi che affermerebbero che una dieta vegana possa danneggiare il cervello: il giornale inglese di Medicina avrebbe assunto che la dieta vegana comporta un deficit di Colina, meglio conosciuta come Vitamina J, utile per contrastare malattie neurologiche come l'alzheimer e la depressione. Se ne discute a Mattino Cinque.

La presenza di Colina è riscontrabile in alimenti quali tuorlo d'uovo e fegato di vitello e tacchino, cibi che una dieta vegana non permette. Una scarsa quantità nel corpo della molecola di Colina, infatti, sembrerebbe non essere utile al corretto funzionamento del sistema nervoso e del fegato.

Per saperne di più, vi invitiamo a cliccare sul video qui sopra, mentre qui sotto potete vedere cosa mangiano i vegani e il loro stile di vita.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154