MATTINO CINQUE

L’elemosiniere del Papa riattiva la luce

A Mattino Cinque il dibattito sul caso di Roma: è carità o illegalità?

Condividi
“Quello mostrato è un pessimo esempio, quella non è carità, la carità è un'altra cosa”. Così l’eurodeputato leghista Angelo Ciocca descrive a Mattino Cinque l’azione dell’elemosiniere del Papa, che a Roma si è calato a togliere i sigilli ai contatori di un palazzo occupato riportando la corrente nello stabile.

“La carità deve andare di pari passo con la legalità”, insiste Ciocca, mentre Riccardo Magi di +Europa si preoccupa del ruolo delle istituzioni. “Apprezzo il gesto ma cosa fa il Comune di Roma, dov’è?”, si chiede Magi.

Critico anche il rappresentante del partito comunista Marco Rizzo, che sposta però la discussione sull’emergenza casa.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
14 maggio 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154