MATTINO CINQUE

Grandi navi a Venezia, Licia Ronzulli attacca il ministro Toninelli

L’esponente di Forza Italia a Mattino Cinque critica l’operato del ministero dei Trasporti, dopo la tragedia sfiorata nel canale della Giudecca

Condividi
Lo scontro tra la nave da crociera “Msc Opera” e il battello “River Countess” nel canale della Giudecca, a Venezia, ha riaperto il dibattito sull’ingresso delle grandi navi nella città lagunare.

Licia Ronzulli, esponente di Forza Italia, ospite a Mattino Cinque, attacca il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli: “È da più di un anno che ha il progetto per il canale alternativo sulla sua scrivania”. Parole che fanno eco a quelle di Matteo Salvini, pronunciate proprio poche re dopo la tragedia evitata: “Il progetto è stato bloccato da un ministro, ma non della Lega”.

Ronzulli choisa: “Salvini governa con i Cinque Stelle, faccia qualcosa. Anche perché evitare l’attracco delle grandi navi a Venezia sarebbe un danno enorme per il turismo”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154