MATTINO CINQUE

Grande Fratello 16, la dichiarazione choc di Lemme: “Se i miei figli morissero non mi importerebbe”

Il farmacista all’interno della Casa lascia basiti i suoi coinquilini

Condividi
“Guarda che se tu muori, a me non interessa”. La frase choc è di Alberico Lemme, il farmacista che è entrato nella Casa del Grande Fratello.

Ancora più scioccante il fatto che queste parole, pronunciate durante un discorso coi suoi coinquilini, fossero riferite ai suoi figli: “Li ho cresciuti insegnando loro il distaccamento emotivo”. Parole che hanno fatto infuriare i ragazzi della Casa, in particolare scatenando la reazione indignata di Valentina Vignali.

Poi, Lemme prova a spiegarsi nel confessionale: “Io auguro tutto il bene ai miei figli, ma li ho educati ad essere anaffettivi”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154