INTERVISTA

Giorgia Meloni: "Matteo Salvini al citofono? Rischio emulazione"

La leader di Fratelli d'Italia a Mattino Cinque definisce una "provocazione" il gesto di Matteo Salvini

Condividi
"È chiaramente una provocazione, Salvini ci ha abituato a queste provocazioni. A livello di campagna elettorale è un maestro, è riuscito a polarizzare tutta l'attenzione anche con questo gesto. Il problema che dobbiamo porci è il rischio emulazione". In collegamento con Mattino Cinque, Giorgia Meloni chiarisce la sua posizione in merito alla vicenda della citofonata di Matteo Salvini nel quartiere Pilastro a Bologna.

"Penso volesse accendere i riflettori su un problema delle nostre periferie", continua la leader di Fratelli d'Italia, "lo spaccio è fuori controllo: lo spaccio in Italia non viene più sanzionato".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
24 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154