MATTINO CINQUE

Dieta vegana, Zanella: "L'ho sospesa durante la gravidanza"

A Mattino Cinque si discute degli effetti della dieta vegana durante la gravidanza e l'età prescolare

Condividi
“Ero terrorizzata che la bambina non avesse i nutrienti giusti”. Parla così a Mattino Cinque Claudia Zanella, mamma vegana da 13 anni, che ha deciso di sospendere la dieta quando era incinta di sua figlia. I medici le hanno spiegato che seguire quel regime alimentare durante la gravidanza è lacunoso per la salute del bambino.

La donna non riusciva ad assumere gli integratori con i nutrienti di cui la dieta vegana è carente: “Ho sospeso, penso in maniera razionale, la dieta per quel periodo cercando sempre di avere una scelta etica importante: prendevo le uova da galline libere, conoscevo il contadino che non le maltrattava. Cercavo di fare una scelta più etica possibile, però la dieta l’ho sospesa”. A sostenere la scelta di Zanella c’è Alessandro Cecchi Paone che commenta: “È una vera mamma”.

Caso di Nuoro: Mattino Cinque si occupa del bambino vegano ricoverato per denutrizione
Il dibattito si è acceso per approfondire il tema emerso con il caso del bambino di due anni ricoverato in ospedale perché i genitori gli avevano imposto una dieta vegana.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
24 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154