A Mattino Cinque

Coronavirus, infettivologo Galli: "Organizzare ora la exit strategy"

A Mattino Cinque il direttore del reparto Malattie Infettive dell'Ospedale Sacco di Milano: "Dobbiamo avere in mano gli strumenti per ripartire o ricadremo nel marasma"

Condividi
"La strategia va elaborata ora, la modalità va stabilita a seconda di quanto si sarà stati in grado di arginare l'epidemia". Il direttore del Reparto Malattie Infettive dell'ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli, parla così della futura riapertura del Paese, che secondo lui non potrà sicuramente essere subito dopo Pasqua.

"Avremo bisogno di una serie di interventi e di avere in mano delle potenzialità diagnostiche, che vuol dire integrare i test sierologici anche con quelli rapidi tanto vituperati", spiega l'infettivologo. Per Galli è il momento di delineare la exit strategy, che prevederà comunque una riapertura molto graduale, ma non di "dare segnali contradditori" alla popolazione: il rischio è quello di "ricadere nel marasma".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154