POLITICA

Coronavirus, Giorgio Gori: "La Lombardia inizi i test sierologici"

A Mattino Cinque il sindaco di Bergamo chiede alla Regione di accelerare con la sperimentazione sugli anticorpi del covid 19

Condividi
"La Lombardia avvii al più presto la sperimentazione sui test sierologici per ricercare gli anticorpi del covid-19". Lo chiede il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, assieme ad altri primi cittadini della Regione, al governatore Attilio Fontana.

"Non parliamo di un utilizzo in grandi quantità per la popolazione, che è il punto d'arrivo, ma di una sperimentazione limitata nei numeri per verificare l'attendibilità dei test", afferma a Mattino Cinque il primo cittadino di una delle città più colpite dall'epidemia di coronavirus, riferendosi all'analisi che permette di capire se una persona ha contratto il virus.

"Nessuno vuole forzare la mano agli scienziati e ai medici", aggiunge, "però vedendo che altre regioni vicine sono partite, certamente la Lombardia ne avrebbe bisogno".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASETPLAY MAGAZINE
02 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154