VIRUS

Coronavirus, caso sospetto a Bari: esami negativi

Mattino Cinque si occupa del virus che da Wuhan, in Cina, ha causato 26 morti e contagiato centinaia di persone

Condividi
Sebbene secondo l’Oms non sia ancora un’emergenza sanitaria globale, la fobia per il coronavirus si sta estendendo ben oltre la Cina, da dove è partito dalla città focolaio di Wuhan. Arrivano nel frattempo notizie positive dal policlinico di Bari sulla cantante tornata in Italia dalla tourneé cinese: gli esami hanno dato esito negativo mentre il nostro paese ha già attivato le misure di controllo sanitario agli aeroporti, per i voli provenienti dalla città epicentro della crisi.

Il personale Alitalia indosserà mascherine per i voli dalla Cina dove invece sono scattate misure straordinarie di contenimento, come viene spiegato a Mattino Cinque. Fermati autobus e treni, annullati i festeggiamenti per il capodanno cinese. "Centinaia di casi rilevati soprattutto nella città di Wuhan, la maggior parte di queste persone sono state esposte ad animali infetti ma è pur vero che c’è una limitata trasmissione da persona a persona e questo deve porre il fenomeno alla nostra attenzione", spiega Giovanni Rezza dell’Istituto superiore di sanità.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
24 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154