logoloading

MATTINO CINQUE

Cinque miti da sfatare sull'influenza

Cibo, alimentazione e medicine: tutti i luoghi comuni sull'influenza spiegati a Mattino Cinque

Condividi
"L'approccio è dell'automedicazione, ma responsabile". A Mattino Cinque si parla di influenza con il virologo Fabrizio Pregliasco, e dei miti da sfatare sui benefici dell'alimentazione, dello sport e degli antibiotici per combattere il virus.

Brodo di pollo, spremute e zenzero non fermano il virus influenzale. Sì, rinforzano le difese immuntarie, ma se vi siete infettati mangiate quello che vi va e vi fa stare meglio: il cibo antinfluenzale non esiste. Così come vestirsi pesante con maglioni e cappotti non costituisce una barriera. I virus entrano dalle vie aeree e non è una maglia in più a proteggerci.

Anzi, attenzione a coprirsi troppo: nello stato iniziale quando la temperatura aumenta va bene, ma una volta salita occorre scorprirsi per far evaporare il sudore. Lo sport è un antinfiammatorio, ma farne troppo o troppo intensamente debilita il corpo e ha l'effetto contrario, rendendoci vulnerabili.

Gli antibiotici, infine. Non servono a combattere i virus influenzali, ma vanno presi solo se i batteri hanno attaccato un organismo debilitato.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 febbraio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154