MATTINO CINQUE

Cassino, chi ha ucciso il piccolo Gabriel?

Arrestato anche il padre. A Mattino Cinque parla un’assistente sociale: “Nessuna segnalazione. Non potevamo intervenire”

Condividi
Emergono nuovi dubbi sul caso della morte del piccolo Gabriel, il bambino di due anni ucciso a Piedimonte San Germano, frazione di Cassino, comune nel frusinate.

Dopo l’arresto della madre, anche il padre, Nicola Feroleto, è stato arrestato in seguito al rilevamento di alcune intercettazioni e al posizionamento delle celle telefoniche. Ancora non è chiaro chi abbia perpetrato l’omicidio, probabilmente avvenuto per strangolamento. Intanto la comunità si interroga se il bambino avrebbe potuto essere salvato.

Ai microfoni di Mattino Cinque parla Simona Di Mambro, responsabile della Casa Famiglia di Cassino.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
23 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154