MATTINO CINQUE

Caso Prati, Cecchi Paone: “Un’orrenda schifezza”

Alessandro Cecchi Paone commenta il caso del finto matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone

Condividi
A Mattino Cinque si continua a discutere del caso del finto matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone (qui potete rivedere un riassunto di tutta la storia).

Alessandro Cecchi Paone, ospite della trasmissione, non usa giri di parole e definisce questa vicenda: “Un’orrenda schifezza, un verminaio immorale”. Il divulgatore chiarisce che, già dall’inizio di questa storia che si sta trasformando in qualcosa di ben più grave, non credeva alle interviste rilasciate da Pamela Prati: “Mark Caltagirone mi faceva venire in mente Johnny Stecchino, si capiva fosse un nome inventato – spiega Cecchi Paone - ma da situazione grottesca, che si può utilizzare per rilanciare una carriera, ora è diventato tutto orripilante e c’è sicuramente anche qualcosa di illegale”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 maggio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154