MATTINO CINQUE

Casal Bruciato, il padre della famiglia rom: “Mia figlia ha quasi avuto un infarto”

Il padre della famiglia rom contestata parla in diretta da Roma a Mattino Cinque

Condividi
"Mia figlia mi ha detto portami via o mi viene un infarto. Sono quattro giorni che non vedo i miei figli perché non posso uscire di casa. Hanno minacciato mia moglie, le hanno detto t***a”.

A parlare, in diretta a Mattino Cinque, è il padre della famiglia di origini bosniache oggetto di polemiche per l’assegnazione di una casa popolare a Casal Bruciato, a Roma. “Io lavoro, al mercatino dell’usato”, spiega l’uomo, che prosegue raccontando il terrore vissuto dalla famiglia rom negli ultimi giorni.

Solo l’incontro con il Papa ha dato un po’ di speranza: “Lui ci ha detto restate, è casa vostra”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 maggio 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154