COVID-19

Bonaccini: "Privilegerei zona rossa alternata"

Il presidente della Regione Emilia Romagna parla delle opzioni al vaglio per il periodo natalizio

Condividi
"Si può chiedere un altro sacrificio, ma bisogna che le risorse promesse e dovute arrivino". Queste le parole del presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, in collegamento a Mattino Cinque. Il governatore, che presiede anche la Conferenza delle Regioni, spiega quali sono al momento le due ipotesi al vaglio per il periodo natalizio.

"La prima è quella di una zona rossa dalla vigilia di Natale all'Epifania, la seconda invece riguarda una zona rossa 'alternata', con qualche allentamento", dichiara Bonaccini che ha poi concluso: "Io privilegerei questa seconda ipotesi, ma è evidente che non è una scelta facile da fare. L’importante è che ci sia grande rigore per evitare una terza ondata".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE


18 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154