logoloading

MATTINO CINQUE

Morte dei fratellini a Bologna, i vicini testimoniano

I vicini raccontano di aver sentito due tonfi non consecutivi: forse i due fratellini non sono caduti insieme

Condividi
“Avevo avvertito questi rumori e sinceramente credevo fossero delle macchine, degli sportelloni che venivano chiusi”. Ai microfoni di Mattino Cinque, nella periferia bolognese, la testimonianza di una vicina di casa della famiglia i cui due bambini sono caduti dall’ottavo piano di un condominio.

I fratelli sono stati trovati privi di vita. I condomini dichiarano di aver sentito l’attrito del secondo corpo con il suolo dopo un po’ di tempo rispetto al primo: sembra che i due bambini non siano caduti insieme. Le forze dell’ordine devono ricostruire la dinamica della tragedia, priva di testimoni oculari.

GUARDA LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154