L'INTERVISTA

Billy Berlusconi racconta la sua startup "Igoodi"

A Mattino Cinque, l'imprenditore spiega l'avatar che fa shopping on line e visite mediche al nostro posto

Condividi
Un avatar con le nostre caratteristiche fisiche, che può fare molte cose al posto nostro.È il concetto di Igoodi, una app per l’identità virtuale, creata da Billy Berlusconi, figlio di Paolo Berlusconi, che ha raccontato l’idea a Mattino Cinque.

L’utente entra in una sorta di uovo, denominato gate, che “fotografa” tutte le caratteristiche morfologiche del suo corpo e crea così l’alter ego digitale, che al suo posto può fare shopping on line (con la taglia giusta) o condividere post sui social. Ma “Igoodi” è utile anche in campo medico, come spiega lo startupper. Nel campo ortopedico si possono realizzare protesi in 3d o in dermatologia, si può aver una mappatura dei nei che diventa così strumento di prevenzione.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
17 giugno 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154