POLITICA

Attilio Fontanta: "La quarantena la faccio in ufficio"

Il presidente della Regione Lombardia è in isolamento dopo il caso di una sua collaboratrice con sintomi di febbre alta e tosse

Condividi

"Voglio soltanto esprimere la mia vicinanza a tutti gli imprenditori e tutti i lavoratori che si trovano in questa situazione. Non sono scelte folli che abbiamo preso per fare un dispetto a qualcuno, sono scelte necessarie." In esclusiva a Mattino Cinque, il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana illustra la sua situazione di autoisolamento per prevenire ulteriori contagi e per non aggravare l'allarme sanitario dovuto al coronavirus.

Dopo il caso di una sua collaboratrice che ha presentato sintomi di febbre alta, Attilio Fontana ha deciso di autoisolarsi nel proprio ufficio e, in collegamento telefonico con Mattino Cinque, esprime tutta la sua solidarietà a chi è in difficoltà per via della quarantena nei focolai dove sono stati registrati diversi casi di coronavirus.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

27 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154